Come guadagnare 1 euro al giorno: Più di 360 € l’anno!

Guadagnare 1 € al giorno ti sembra poco, vero? Per molte persone, però, potrebbe essere un ottimo modo per togliersi qualche sfizio oppure per accumulare un po’ di soldi durante l’anno. 

Sebbene fare un 1 euro al giorno possa essere poco, considera che si tratta di ben 365 € all’anno. Una cifra che potrebbe tranquillamente consentirti di prenotare un albergo a 4 stelle per 3 notti in una città come Firenze. Quindi, non sottovalutare troppo le opportunità di guadagno di cui ti stiamo per parlare in questo post. Non attendere oltre e scopri come guadagnare subito 1 euro al giorno

 

Come guadagnare 1 euro al giorno

La buona notizia è che ci sono tantissimi modi per guadagnare un euro al giorno e, nella maggior parte dei casi, si tratta di modi semplicissimi che puoi applicare nella tua vita di tutti i giorni. 

Probabilmente, le alternative più diffuse sono quelle che riguardano i sondaggi online. Oggigiorno, ci sono decine e decine di piattaforme che ti consentono di portare a termine gratuitamente uno o più sondaggi durante la giornata e guadagnare anche un paio di euro al giorno. 

Altre alternative? Quante ne vuoi. Ad esempio, puoi guadagnare 1 € al giorno testando dei prodotti, facendo il mystery shopper, utilizzando le app di cashback oppure delle applicazioni che ti pagheranno per portare a termine dei piccoli task. 

Alcune volte potresti trovarti a rispondere a qualche domanda, guardare video pubblicitari, testare dei siti web, camminare etc.

 

Quant’è un euro al giorno in un mese? Cosa ci possiamo fare

E’ un calcolo molto semplice da fare: 1 € al giorno, significa avere 30 € al mese, circa. Come detto all’inizio di questa guida, però, non si tratta di grandi somme ma sono soldi che possono comunque fare comodo. 

Ad esempio, potresti andare a cena fuori, comprarti qualcosa di sfizioso oppure far fronte a delle spese impreviste. Un altro modo per sfruttare al meglio questo denaro è semplicemente metterlo da parte.

Infatti, considera che sono circa 360 € all’anno che possono essere aggiunti per la tua vacanza dei sogni oppure per farti un bel regalo durante il periodo natalizio e quello degli sconti. 

 

Guadagnare 1 € al giorno con i sondaggi

I sondaggi sono sicuramente il modo migliore per guadagnare 1 € al giorno, anche di più talvolta. Ma cosa sono i sondaggi?

Devi sapere che ci sono tanti panel il cui unico obiettivo è trarre dati e informazioni dai consumatori per fornirli alle aziende che sono coinvolte in indagini di mercato.

In questa maniera, loro saranno in grado di realizzare dei prodotti e dei servizi che rispecchiano maggiormente le aspettative dei consumatori stessi. 

Pertanto, nella maggior parte dei casi, non ti servirà molto per iniziare. Infatti, il primo passo è quello di individuare una piattaforma, registrarti gratuitamente inserendo una manciata di dati personali e attendere che ti arrivino i sondaggi tramite e-mail. 

Rispondere ai sondaggi si tratta dell’opzione più semplice in quanto potrai farlo da casa e quando vuoi, soprattutto nei tempi morti, quando non hai molto tempo da fare.

La partecipazione ai sondaggi potrà essere fatta tramite un computer oppure direttamente con il tuo smartphone. 

Ma quanto e come si guadagna con i sondaggi online? Per raggiungere un euro al giorno basterà semplicemente compilare un unico sondaggi di 10-15 minuti.

In realtà, si tratta di una stima perché ci sono alcune piattaforme che pagheranno di più e altre che garantiranno dei pagamenti minori. 

In ogni caso, il nostro consiglio è quello di registrarti su almeno 2 o 3 panel per ottenere quel sondaggio giornaliero di cui hai bisogno. In questa maniera, sarai certo di portarti a casa quell’euro che si accumulerà con tutti gli altri che guadagnerai. 

 

Come incassiamo i soldi

I siti di sondaggi di solito hanno una soglia di pagamento che varia in base al metodo di pagamento usato per il prelievo oppure semplicemente alla piattaforma che hai scelto. Nel caso fosse di 5 €, dovrai compilare 5 sondaggi da 1 € per prelevare. I siti di sondaggi a seconda del metodo di pagamento possiamo dividerli in:

  • Sondaggi Paypal: si tratta dell’opzione preferita dalla maggior parte degli utenti in quanto potrai ritirare immediatamente il denaro dal tuo account Paypal e aggiungerlo alla tua carta di credito. 
  • Sondaggi Amazon: in questo caso, invece, una volta che otterrai punti e denaro con i sondaggi online, potrai ritirare i guadagni sotto forma di Amazon Gift Card e comprare dal celebre store online. 
  • Sondaggi ricariche telefoniche: alcuni siti di sondaggi, invece, rilasciano delle ricariche telefoniche come premio per aver risposto ai loro sondaggi. Un buon compromesso per risparmiare su questa voce di costo. 
  • Sondaggi buoni benzina: di questi tempi, il buono benzina è anche più apprezzato del denaro contante. Con i sondaggi potrai ricevere anche premi di questo tipo e spenderli alla tua colonnina preferita. 
  • Sondaggi con altri voucher: alcune piattaforme consentono di scambiare i tuoi punti con dei voucher da usare su alcuni degli ecommerce più famosi in Italia come Decathlon, Zalando oppure la Feltrinelli. 
  • Sondaggi misti: infine, ci sono siti che permettono di accedere a tutte le alternative appena citate oppure solamente ad alcune di queste. Quindi, potrai scegliere di prelevare denaro contante oppure trasformarlo direttamente in buoni benzina, voucher Amazon o ricariche telefoniche. 

 

Vuoi guadagnare di più? 1€ al giorno non ti basta?

I sondaggi rappresentano sicuramente il miglior modo per guadagnare 1 € al giorno. Tuttavia, se hai intenzione di puntare in alto e aumentare i tuoi guadagni, è bene che tu legga la nostra guida su come ottenere 300 € al mese

Al suo interno troverai dei consigli concreti su come ottenere una cifra che è 10 volte superiore a quella che potresti guadagnare con i sondaggi. Mettere da parte 300 € al mese, significa avere a disposizione 3600 € in più all’anno, una cifra che inizia a diventare davvero importante considerando che il costo della vita non fa altro che aumentare. 




- POTREBBE INTERESSARTI -